strada panoramica di Agnino

Strada panoramica di Agnino in motocicletta

Un breve articolo, una breve lingua di strada. Una sorta di spin off dell’Appennino Tosco Emiliano.

Strada panoramica di Agnino

Si perché la strada panoramica di Agnino  non l’avete mai fatta.
L’abbiamo scoperta per caso nel weekend sull’Appennino Tosco Emililano nel nostro scorrazzare, curva dopo curva, alla ricerca, assolutamente casuale, di nuove strade e nuove emozioni.
Una strada un po’ particolare: dimenticate curve mozzafiato, pieghe incredibili, gas a martello o staccate degne di Re Vale. 

Da Fivizzano, seguite le indicazioni per strada panoramica di Agnino. Un percorso di circa 25 km, da fare in non meno di un ora. Il casco modulare deve essere aperto, le sospensioni regolate su comfort e di gas ne basta un filo. La strada è stretta, l’asfalto più o meno regolare e la voglia di fermarsi ovunque è pressante. Il panorama che offre il Parco dell’Appennino Tosco Emiliano è di quelli che osservi finché ce n’è. Non è maestoso, non offre l’immagine di imponenza, ma le sue rotondità mettono pace e serenità. Il verde domina su tutto, grazie alla fiorente vegetazione. strada panoramica di Agnino

Spesso non c’è abbastanza spazio per parcheggiare il mezzo (ma un posticino lo si trova sempre!) per prendere un caffè; entrando timidamente da una porta aperta, assicurandosi che sia davvero un bar e non casa altrui. 
Bastano poche case per formare un paese, quindi immagino che ne abbiamo passati diversi a nostra insaputa. Per alcuni tratti può essere necessaria una guida in piedi per vedere bene il panorama, a volte coperto da alberi o recinzioni.

La strada panoramica di Agnino, è un passaggio curioso e divertente da fare. Non vi dico di farlo a tutti i costi, ma se passate nei dintorni ne vale sicuramente la pena. Curioso perchè il passaggio di una moto è motivo di interesse e tutti gli occhi degli autoctoni saranno su di voi, sarete le star per qualche istante; divertente perchè guidare per queste strade mette sicuramente allegria.

Ecco una mappa del percorso

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *