capodanno in motocicletta

Capodanno in motocicletta

Se siete motociclisti duri e puri che non si spaventano del freddo e del vento invernale non vi spaventerà passare il capodanno in motocicletta.

Nelle miriadi di offerte per passare il capodanno ci sono anche viaggi per motociclisti, ma questi vanno organizzati per tempo, hanno un costo importante e se decidiamo di andare con la nostra moto deve essere spedita con almeno due mesi di anticipo.

Capodanno dove?

Navigando nel web scopriamo che, organizzandosi per tempo, possiamo partecipare a viaggi bellissimo in Marocco, Patagonia, Grecia, Tunisia e tanti altri luoghi, hanno un costo; possiamo usare la nostra motocicletta o noleggiarne una sul posto, c’è assistenza durante il viaggio, ricambi moto se necessario, tappe organizzate, vitto e alloggio, tutto bellissimo, per molti ma non per tutti.

Capodanno a casa nostra.

Sempre sbirciando sul pc abbiamo scoperto che si può passare il capodanno in compagnia di nostri simili e godersi la giornata in motocicletta.

A Riccione, moto e tuffo in acqua, sembra solo per Harleysti ma sono sicura che se vi presentate con la vostra moto sarete ben accetti.

Otranto ci stuzzica di più, la manifestazione si chiama L’alba dei motociclisti, è al Faro della Palascia, il ritrovo è all’alba del 1 Gennaio 2019, per ammirare la nascita del primo giorno dell’anno.

Non abbiamo trovato altro, abbiamo cercato anche sui social e nei vari gruppi whatsapp.

Noi non ci arrendiamo, la moto è pronta e che sia l’ultimo o il primo giorno dell’anno poco cambia, saluteremo il vecchio e accoglieremo il nuovo in sella.

Ringraziamenti

Vorremmo ringraziare voi, voi che ci seguite e vi siete iscritti al nostro blog, che ci seguite su FB e IG. Voi che avete un nome, un volto e spero una motocicletta, voi che magari incontriamo per strada ma non ci riconosciamo. Voi che continuate a leggere delle nostre strade e delle nostre avventure in motocicletta. Voi che ci fermate al semaforo e ci riconoscete e vi palesate.

Grazie di cuore da David e Dania di Viaggidellamotocicletta.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *