La mia cineteca natalizia!

Durante le feste di Natale tutto rallenta, quando ero piccola prima del 25 c’era una grande frenesia, per il pranzo e i regali, ma poi finiva tutto. La scuola non c’era, e perso l’interesse iniziale dei nuovi giochi i pomeriggi scorrevano lenti; i compiti per le vacanze li lasciavo sempre da ultimo quindi mi rimaneva sole farmi delle scorpacciate di film.

Oggi è tutto più facile, ci sono le pay tv, chrome cast che ti permette di collegare la tv al pc e al telefono, per vederti tranquillamente i film in streaming. Il palinsesto te lo fai da te, prima dovevi aspettare che il film lo facessero in tv, e ogni stagione aveva le sue programmazioni. Adoravo il periodo delle feste di Natale perchè mi permettevano di guardare la tv fino a tardi e così riuscivo a vedere anche programmi in seconda serata. Spesso erano vecchi film con poca pubblicità da potermi godere tranquillamente sul divano di casa. Lì è iniziata la mia passione per il cinema.

E’ difficile per me dire qual’è il film di natale che preferisco, ce ne sono tanti, ogniuno di questi ha lasciato il segno.

POMI DI OTTONE E MANICI DI SCOPA

Un classico della Walt Disney, uscito negli anni settanta; protagonista la signora in giallo,  giovanissima, Angela Lansbury e David Cecil MacAlister Tomlinson, interprete anche in Mary Poppins. Lei un’apprendista maga, prende in custodia due bambini sfollati a Londra a causa dei bombardamenti durante la seconda guerra mondiale, ma ingannata dal suo stesso insegnante si trova costretta a tornare a Londra per completare il suo corso di magia e andare a scovare il truffaldino mago Emelius Browne alias David Cecil MacAlister Tomlinson portando con se i due ragazzi, che vivranno un’avventura strepitosa. Il film ha vinto anche un oscar nel 1972 come migliori effetti speciali. Camilla dice che è un pò lento ma lei è nata nel 2000 non fa testo.

72528b_Disney_PomiManici_BG

VACANZE DI NATALE

Sono riuscita a vederlo in streaming proprio qualche sera fa, è un classico della comicità italiana, rispecchia a pieno gli anni ’80, il proletario che diventa borghese e la borghesia un pò cafona del nord, con tutto il suo contorno tragicomico che si porta dietro. Non sono mai stata a Cortina D’Ampezzo ma credo che ora sia ancora meno esclusiva di allora per fortuna.

locandina

FANTASIA

Non sono mai stata un amante di Topolino, troppo perbenino, sempre carino ed educato, ma Fantasia riesce sempre a farti sognare con la sua magia.

Fantasia

UNA POLTRONA PER DUE

Una settimana fa ero a cena fuori con i colleghi di lavoro, rientro a casa quasi mezzanotte e trovo David e Camilla spalmati sul divano che si guardavano una poltrona per due, senza di me, devo dire che ci sono un pò rimasta male, questo è il film dei miei Natali da adolescente, il sogno americano dalle stelle alle stalle, e viceversa. Il cast:  Dan Aykroyd, Eddie Murphy e Jamie Lee Curtis, che ti travolgono nelle loro esilaranti interpretazioni.

12333_big

SETTE SPOSE PER SETTE FRATELLI

Se stavo dietro al mio babbo potevo sfamarmi a fagioli come nei film western che ci costringeva a guardare, ma sette spose per sette per sette fratelli è un’altra cosa, film del 1954 che ho visto e rivisto ogni volta che lo trasmettevano. Sempre attuale e divertente, mi sono ripromessa di andarlo a vedere a teatro appena ce ne sarà l’occasione.

Sette-spose-per-sette-fratelli

THE FAMILY MAN

Per me Nicolas Cage ha una monofaccia. Qualsiasi film che interpreti che sia drammatico, comico o fantasy ha sempre la solita espressione, invece qui mi è piaciuto particolarmente e mi ha fatto anche commuovere.

Family_man_movie.jpg

CANTO DI NATALE

Ho scoperto Canto di Natale con the Muppet show, poi ho letto il libro di Dickens, e ho scoperto che è un classico del cinema, riproposto in tante produzioni.

dickens-muppet

PARENTI SERPENTI

Non importa guardarlo, basta venire a casa mia quando siamo tutti insieme, scherzo, non siamo così malvagi. La trama è smeplice: famiglia pratese che  si riunisce per le feste di natale, con tutti i problemi che può avere una famiglia, i giovani vorrebbero essere da un’altra parte, i grandi che cercano di accontentare tutti e giocano sui sensi di colpa, i nonni…..poverini si difendono come possono.

parenti-serpenti_poster

LOVE ACTUALLY

E’ entrato di prepotenza nella classifica dei miei film di Natale da circa tredici anni, ogni anno per la cena degli avanzi il nostro sottofondo è questo film, romantico, tenero, divertente, storie di persone che si intersecano fra loro, quasi come nella vita reale.

9bANyvaa7sPMmKZYqJnXMFKLAFu

MAMMA HO PERSO L’AEREO

Chi non si è mai intenerito davanti al faccino del protagonista, o non ha desiderato che suo figlio sia così tanto tenero quanto canaglia, risate assicurate.

mamma_ho_perso_l_aereo_2_vers-front

HARRY TI PRESENTO SALLY

Quando un rapporto di coppia inizia con una forte amicizia la coppia è destinata a durare nel tempo. Esilarante la scena del finto orgasmo di Mag Ryan; le telefonate notturne fra i due; il viaggio in auto e il discorso finale del film:

“Ci ho pensato tanto, e il risultato è che Ti amo. Ti amo quando hai freddo e fuori ci sono 30 gradi. Ti amo quando ci metti un’ora ad ordinare un Sandwich. Amo la ruga che ti viene quì quando mi guardi come se fossi pazzo. Mi piace che dopo una giornata passata con te, sento ancora il tuo profumo sui miei golf! e sono felice che tu sia l’ultima persona con cui chiacchero prima di addormentarmi la sera. E non è perché mi sento solo. E non è perché è la notte di Capodanno. Sono venuto stasera perché quando ti accorgi che vuoi passare il resto della vita con qualcuno, vuoi che il resto della vita inizi il più presto possibile”.

Harry_ti_presento_Sally

 

 

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...