Givi bags

Abbiamo riscoperto il campeggio in questo caldo agosto. In motocicletta è divertente e economico. Ottima la scelta di puntare alla zona montana\collinare, dove la temperatura è stata notevolmente gradevole. 

givi bags
givi bags

Il campeggio è bello, si sa, ma impone una serie di oggetti, che hanno, nel loro insieme, un discreto ingombro e peso.

Per il nostro weekend abbiamo trattato, male, le Givi bags. Un borsone da coda da 60 litri e una borsa rullo da 30 litri. Entrambe waterproof. Fortunatamente non abbiamo testato la loro resistenza all’acqua, ma la fattura delle borse ci pare ottimale, nessuna cucitura ma il materiale in PVC è saldato. Le chiusure sono a rigiro. Sia il borsone che la borsa rullo, sono dotate di cinghie per la tracolla.

Abbiamo riempito entrambe le borse, deformandole un poco. Ottima la capacità della 60 litri, dove è entrato tutto il necessario del campeggio, tenda inclusa (lunga 60 cm). Il pianale della coda della moto non è maggiorato, quindi abbiamo dovuto fare delle prove, per trovare  un fissaggio ottimale. Per facilitare il compito, abbiamo comprato le Givi Trekker Straps, due coppie. Il problema è stato risolto con due cinghie elastiche in appoggio.

givi bags
givi bags

Ho sempre sottovalutato i prodotti Givi, chissà perchè, ma devo chiedere venia. Le due borse in particolare le abbiamo trovate semplicemente fantastiche: per facilità di utilizzo, per duttilità, per capacità di carico. In pratica, quasi non ti accorgi di avere delle valigie. La nostra precedente borsa da coda, originale Bmw, l’abbiamo testata in diverse condizioni atmosferiche. Perfetta. Poco pratica, però, l’apertura superiore con la cerniera che tagliava la borsa per una piccola parte, che rendeva complicato introdurre gli oggetti. 

La borsa Givi da 60 litri, non ha cerniera, si apre per tutta la sua lunghezza e la chiusura a rigiro la troviamo  pratica;  è lunga 60 centimetri e larga 30. La borsa rullo da 30 litri è lunga 50 centrimetri e larga 27. Le due borse si possono facilmente unire grazie agli anelli posti frontalmente.

La nostra esperienza è senza dubbio positiva, considerando l’investimento economico: sotto 100 euro per entrambe.

Consideriamo queste Givi bags, tra i mai più senza per la loro comodità e duttilità.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *