perchè aprire un blog?

Perchè aprire un blog alla soglia dei 50 anni?

Succede che ad un certo punto manca qualcosa, oppure c’è bisogno di qualcosa di diverso. L’età alla fine conta il giusto, certe sensazioni si possono percepire a 18 a 35 oppure alla soglia dei 50.
Nell’ultima uscita in motocicletta, abbiamo conosciuto una giovane coppia, entusiasta dei nostri racconti e nell’apprendere del nostro blog. Forse il tassello mancante è proprio questo, la voglia di raccontare le nostre esperienze, chi siamo, i nostri viaggi possibili, quelli che tutti possono intraprendere: basta una motocicletta è un po’ di curiosità.
Forse siamo in ritardo di dieci anni, ma i ragazzi di cui sopra ci hanno ispirato per dieci domande che forse, dei giovanotti vorrebbero farci.

lorenzana

Perchè alle soglie dei 50 anni vi siete messi a fare i blogger?

Si avvicina a grandi falcate la mezza età, sono quasi 50 anni che cerchiamo di capire cosa fare da grandi. A 50 anni siamo grandi ed è arrivato il momento di dare una svolta.

Non è che in tutti questi anni siamo stati fermi. 

Abbiamo un lavoro stabile come infermieri, una figlia di quasi 18 anni, una casa, un gatto e una motocicletta.

Ci unisce la passione per i viaggi in motocicletta, la buona cucina e la curiosità.

Aprire il blog viaggidellamotocicletta è stato un modo per raccontare le nostre esperienze e per dare un contributo a coloro che amano la moto ma non osano di più, senza dover strafare.

Non vi bastava il vostro stipendio fisso il mutuo la figlia e le vacanze in motocicletta?

La figlia ci aiuta a pianificare la nostra crescita, il tipo di lavoro si può modificare, il mutuo si può estinguere, ma le ferie ci sono state sempre molto strette per il tipo di viaggio che vorremmo fare noi.

Siamo alla ricerca di qualcosa di più.

Conosciamo troppe persone che già iniziano a fare il conto alla rovescia per arrivare alla pensione; la nostra società ci impone certe regole che noi rispettiamo ma se dobbiamo passare altri 20 anni in attesa di avere tempo per fare quel che ci piace di più forse sarà troppo tardi, quindi ora è il momento per cambiare, rinunciare a qualcosa per guadagnare in altro.

Ma voi capite qualcosa di social marketing, social network e blogging?

Siamo entrati nel mondo del web ad occhi chiusi, abbiamo un profilo Facebook,  Instagram, facciamo acquisti su Amazon e similari, acquistiamo voli e viaggi on line, e ci sembrava di essere ganzi, quindi abbiamo detto perchè non aprire un blog per raccontare come si fa, è facile, se ci riusciamo noi…. ma per il blog è diverso, ancora brancoliamo nel buio, non eravamo consapevoli del grande lavoro che c’è dietro lo schermo.

E’ un mondo difficile per due come noi nati negli anni ’70, esistono corsi on-line e off-line che stiamo facendo con grande impegno e dedizione.

Spesso i nostri pranzi in famiglia diventano un momento di confronto social-blogging con la figlia nata nel 2000.

Quanto guadagnate a fare i blogger?

Muahahah…noi per ora niente.

Non vi illudete quando sentite dire che i blogger fanno la vita che vogliono, viaggiano, soggiornano in posti bellissimi e mangiano cose buonissime, dietro tutto ciò c’è un grande impegno e tanta dedizione, tanto marketing, contrattazioni,  progetti di collaborazione, ecc., non bastano due foto fighe e un commento accattivante sui social network per fare un blogger di successo.

I blogger sono imprenditori di loro stessi, devono sempre aggiornarsi e reinventarsi per accontentare il pubblico sempre più esigente.

perchè aprire un blog?

Com’è cambiato il modo di viaggiare in motocicletta da quando avete aperto il blog viaggidellamotocicletta?

Da quando abbiamo aperto il blog viaggidellamotocicletta il nostro modo di viaggiare è cambiato e non poco, osserviamo meglio i posti che visitiamo, siamo più consapevoli del territorio che ci circonda, raccontiamo e descriviamo cose che possono sembrare scontate rispetto a quando viaggiavamo per diletto, abbiamo più interazioni e coinvolgimento con le persone che incontriamo durante il nostro percorso.

C’è più voglia di mostrare dove siamo, cosa c’è da fare, dove mangiare e come arrivare, perchè il viaggio in motocicletta inizia da subito.

Come fate a conciliare lavoro, vita familiare e sociale con il blog?

Far conciliare tutto non è semplice, a volte quando rientriamo a casa da lavoro non abbiamo voglia di scrivere, ci  sentiamo stanchi e le idee ci vengono proprio prima di appoggiare la testa sul cuscino, allora ci sforziamo di appuntarci quel momento in un quaderno per poi riprenderlo in un secondo tempo.

Poi c’è la casa, le pulizie, le lavatrici, il lavoro, la palestra ma siamo un trio: allerta e pieni di brio (anni ’70).

Cosa sapete fare?

Che domanda difficile, siamo grandi e sappiamo fare tante cose, intanto siamo dei professionisti nel nostro lavoro, ma non si vive di solo lavoro, quindi sappiamo organizzare un pranzo per più di 10 persone, sappiamo fare 3 aperitivi, sappiamo organizzare un viaggio, sappiamo amministrare la nostra famiglia.

Sappiamo andare in motocicletta.

Sappiamo cambiare una gomma ad una macchina. Sappiamo montare una tenda da campeggio, ma non sappiamo chiuderne una 2′ second del decathlon.

Sappiamo stare in compagnia ma non siamo invadenti. 

Sappiamo stare da soli in silenzio. 

Sappiamo montare una cucina IKEA!

perchè aprire un blog?

Dove state andando?

E’ difficiel rispondere a questa domanda ora; i progetti sono molti, ci lasciamo del tempo per svilupparli meglio, non sappiamo dove stiamo andando oggi ma, la certezza è che vogliamo cambiare il corso della nostra storia.

Sappiamo dove non vogliamo andare.  In pensione.

Cosa vi aspettate dal domani?

Ad oggi siamo contentissimi dei commenti e complimenti che ci vengono fatti sui social ma, anche da persone che  incontriamo nei nostri viaggi.

Ci aspettiamo una crescita costante del blog viaggidellamotocicletta.

Quanto costa aprire un blog?

Aprire un blog costa circa 50 euro l’anno, se parliamo di denaro. Il tempo che impieghiamo per curarlo e mantenerlo vivo è molto; se il tempo è denaro, allora costa tanto, ma sono soddisfazioni!

Se avete curiosità e domande da farci, scrivete pure nei commenti saremo lieti di rispondervi. 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

4 commenti su “Perchè aprire un blog alla soglia dei 50 anni?”